Ichthys Acronimo che in greco annuncia: Gesù Cristo, Figlio di Dio Salvatore.

Le origini

5 a. C. Nascita di Gesù. Se è escluso dagli studiosi che Gesù sia nato l’anno 1, non si sa con certezza quando sia nato. Si ipotizza dal 7 al 4 a. C date del regno di Erode il Grande.

28 Inizio della predicazione pubblica di Gesù a circa 30 anni (come indica Luca). Si ipotizza questa data come inizio della predicazione, perché Luca pone l’inizio della predicazione di Giovanni il Battista, suo precursore, al quindicesimo anno del regno di Tiberio.

30 Morte in croce di Gesù e sua resurrezione. Le date proposte dagli studiosi variano dal 30 al 33 secondo il numero delle feste di Pasqua passate durante la predicazione di Gesù secondo i vangeli, ma sinottici e Giovanni non sono in accordo.

48 Concilio apostolico. Data presunta del Concilio Apostolico fra Pietro e gli apostoli di Gerusalemme e l’apostolo Paolo.

58 CH Roma in Elvezia
Cesare ferma gli Elvezi che tentano di spostarsi verso la Gallia. Inizia l’occupazione romana.

64 Persecuzione neroniana

65 Inizio della stesura dei vangeli. Difficile stabilire la data di composizione precisa degli evangeli. Le lettere di Paolo sono composte all’incirca dal 50 al 60.

81-96 Persecuzione domiziana

100- CH Elvezia Romana Due importanti strade attraversano le Alpi: Gran San Bernardo-Rodano e Splügen-Valle del Reno. Guarnigioni romane di veterani a Nyon, Basilea, Windish (Argovia). Capoluogo Avenches.

150 Primo episcopato monarchico in Roma

220 Callisto Prima idea di primato del vescovo di Roma.

249-251 Prima persecuzione generale sotto Decio Molti sono i lapsi, i caduti, coloro che hanno abiurato sia pure solo formalmente sacrificando all’imperatore.

257 Persecuzione sotto Valeriano

260 Editto di Gallieno C’è una tolleranza per 40 anni.

300- Inizio movimento conventuale Antonio nel deserto. Pacomio fonda il primo convento in Oriente. CH Barbari in Svizzera Iniziano le invasioni barbariche nella Elvezia che era del tutto romanizzata.

303-305 Persecuzione di Diocleziano

306 Costantino imperatore

313 Editto di Milano Costantino promulga l’editto che concede la libertà di culto ai cristiani.