Rinascere ogni giorno

L’annuncio che il Signore dà salvezza è un annuncio che in ogni tempo è risuonato per bocca dei profeti, di chi scriveva i salmi e dei credenti di tutti i tempi.
Cosa significhi salvezza, però, assume significati diversi a seconda delle situazioni personali, a seconda delle epoche. Prima di Cristo la salvezza del Signore era ovvia, ma dinnanzi alla morte era oscura, cosa significava allora quella salvezza?

Con la resurrezione di Gesù Cristo dai morti la salvezza, anche dalla morte è stata ben chiara, e questo annuncio è già come un nuovo vivere oggi.

L’apostolo Pietro nella sua prima lettera scrive:

Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, che nella sua grande misericordia ci ha fatti rinascere a una speranza viva mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti. (I Pietro 1,3)

Inizia dunque con una benedizione. La benedizione è già una cosa importante, perché anche se vogliamo chiedere qualcosa al Signore non siamo portati a dimenticare i suoi doni e la sua promessa di vita per noi. Iniziamo allora le varie richieste al Signore ringraziandolo come Colui che ci assistito finora o ci assisterà ancora.

Nel testo poi c’è una speranza viva. Il Signore non solo ha voluto salvarci, non solo ci vuole far rinascere nel suo Regno, ma ce lo comunica, ce lo fa sapere affinché viviamo custoditi da questa speranza.

La speranza è viva, infatti, non qualcosa di incerto, cui speriamo per rassegnazione quasi, non qualcosa di lontano cui possiamo rimanere come indifferenti, ma qualcosa di vicino, qui ed ora.

Questo ci fa già come rinascere. È un modo nuovo di vivere, un modo rinnovato di affrontare la vita. Ma “certo alla nostra età”, ma “abbiamo sempre fatto o pensato così…” certe volte ci scopriamo però bisognosi di rinnovamento. Per uscire ad esempio fuori dai soliti tristi pensieri, per riconciliarsi dopo tanto tempo con un nostro prossimo, per riuscire ad avere un nuovo entusiasmo…

Ci riusciremo? Non dimentichiamoci che la speranza viva è dono di Dio e Dio ci fa come rinascere giorno dopo giorno. Amen

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.